skip to Main Content

Come rimuovere una chiave rotta nella serratura

Chiave rotta nella serratura – Come rimuovere?

Hai mai rotto una chiave nella tua serratura? Disperazione e impotenza sono le due migliori parole per descrivere come potresti sentirti in quel momento. Una chiave rotta nella serratura non è la fine del mondo – anche se potresti sentirti così – è un’emergenza e la cosa migliore che puoi fare è cercare aiuto contattando Apertura Porte Verona.

chiave rotta nella serraturaLo so, ottenere uno sconosciuto per aprire la serratura di casa tua può essere rischioso, anche se questa emergenza si verifica durante il giorno. Se sei la persona utile, è probabile che sarai in grado di risolvere questo problema semplicemente usando alcuni semplici strumenti.

Esistono diversi metodi per rimuovere una chiave rotta all’interno di una serratura, e tutto si riduce a quanto è bloccata la chiave nella serratura e allo strumento che verrà utilizzato. La maggior parte dei fabbri utilizza strumenti piccoli e spinati progettati specificamente per estrarre le chiavi.

Oggi ti forniremo alcuni suggerimenti fai-da-te per rimuovere una chiave rotta all’interno di una serratura. Tra i metodi per rimuovere le chiavi rotte, i più comuni sono l’aggancio della chiave con uno strumento di estrazione o l’estrazione con un estrattore di lama per sega, una pinza per il naso, una pinzetta o persino un set di tagliaunghie.

Agganciare la chiave con un estrattore

Lubrificare la serratura

Prima di eseguire qualsiasi operazione sulla serratura, è necessario trovare uno spray per “lisciare” il processo. Un lubrificante spray aiuta a far scivolare la chiave fuori dall’albero più facilmente. Se non riesci a trovare questo lubrificante, puoi usare anche polvere di grafite.

Spostare il cilindro in posizione neutra

Dopo che la serratura è ben lubrificata, sarà necessario allineare la serratura a una posizione di blocco o sblocco per rimuovere gli avanzi della chiave dalla porta. È indispensabile allineare la chiave prima di tentare di rimuoverla, altrimenti; la chiave rimarrà bloccata. Usando una pinza ad ago, sarai in grado di allinearlo.

Analizza le cose

Dai un’occhiata al frammento rotto della chiave, vedrai alcune scanalature nel pozzo e alcuni denti sporgenti. Su un lato dei denti, il gambo della chiave è più sottile, potresti voler far scorrere il tuo estrattore in quest’area, poiché è il posto migliore!

L’estrazione

A questo punto avresti dovuto scegliere lo strumento migliore per estrarre la chiave, ma se non sei sicuro, ti consigliamo di cercare strumenti di estrazione chiave che possono essere facilmente trovati in qualsiasi negozio di ferramenta, questi sembrano piccoli arpioni, con aste sottili e diverse forme e dimensioni di ganci.

Poiché esiste una varietà di strumenti che possono funzionare con chiavi diverse se non si è ancora sicuri di quale utilizzare, attenersi allo strumento di aggancio piccolo, poiché questi in genere assumono la maggior parte dei tipi e delle forme chiave.

Assicurarsi che lo strumento sia rivolto verso l’alto in modo da poterlo agganciare ai denti. Far scorrere il gancio lungo la scanalatura, sul lato della chiave. Successivamente, ruotare lo strumento sulla chiave e tirare indietro mentre si collega l’estremità della maniglia lontano dalla serratura. Dovresti provare fino a quando il gancio non afferra uno dei denti e puoi estrarre il frammento chiave.

Un’estrazione della lama per sega

Lavora sul tuo dispositivo di estrazione:

Dovrai rompere un pezzo della lama per ottenere il tuo strumento. Poiché le lame per sega sono realizzate in metallo sottile, sono facili da tagliare. Solo piegandolo, si frattureranno. Usando le pinzette a coppia rompi l’estremità della lama; assicurati solo di controllare l’angolo prima.

Stai attento!

Dopo averlo tagliato, avvolgere l’estremità della lama con del nastro adesivo per anatra fino a quando le lame non sono completamente coperte. Questo involucro ti consentirà di manipolare lo strumento senza incidere sulla pelle.

Lavare il lubrificante e allineare la serratura in una posizione neutra – questi passaggi sono standard-

L’estrazione

Posiziona lo strumento di estrazione all’interno del cilindro con i denti rivolti verso l’alto. Agitare il dispositivo fino a quando le lame non vengono schiacciate vicino al frammento di chiave.

Girare e tirare

Ruota la lama di circa un quarto ed estraila verso il lato lontano dalla serratura. Potrebbe essere necessario ripetere questa azione fino a quando la lama non afferra il tasto.

Se ti serve un fabbro che ti aiuti a cambiare le serrature rotta, rivolgiti ai veri professionisti di Pronto Intervento Apertura Porte Verona chiamandoci al 0452456785. Puoi richiedere un intervento urgente in ogni momento oppure fissare un appuntamento in un orario per te più opportuno. I fabbri con chi collaboriamo sono in ogni momento a tua disposizione per ogni emergenza serrature porta.

Chiama 0452456785